Accedi
 
 
 
 

Stage

Jun
17
Monday
inizio:
fine:
Musica Cultura
Cassino
Link Sponsorizzati



Lunedi 17 giugno, a cassino in Piazza di Biasio 236

Durata: 3 ore
Pezzo 15 euro (comprensivo di cena) si prega di prenotare entro mercoledì 12 giugno 2013


Il "Ballettu" è una danza tradizionale siciliana diffusa sui monti Peloritani, nei dintorni del messinese. E' una danza di provenienza contadina, da non confondere con la tarantella siciliana, termine che invece viene attribuito alla contraddanza. Il ritmo del Ballettu, tradizionalmente, viene scandito dal tamburello e dalla zampogna a paro, più di recente si sono aggiunti anche l'organetto e il mandolino. Le feste in occasione delle quali si ballava questa danza, venivano chiamate "U sonu".
Il Ballettu nasce come una danza di coppia, solitamente tra uomo e donna, talvolta tra uomo e uomo... più raramente tra due donne, all’interno di un cerchio, chiamato “rota” in cui balla una sola coppia. In questa danza un ruolo importante veniva affidato al "mastru' a ballu", una figura di rispetto e un abile danzatore che animava e decideva chi doveva ballare.

Insegnante: Marilena Fede

Marilena Fede, danzatrice, cantante e musicista, da diversi anni si interessa alla danza popolare, con particolare attenzione alla musica e alle danze tradizionali del sud Italia: Ballettu dei Peloritani, Pizzica Pizzica, Tarantella Calabrese, Tarantella del Gargano. Ha tenuto alcuni stages di Ballettu siciliano e di danze tradizionali del sud Italia a Ragusa e Modica; a Noto presso la Scuola di Musicoterapia; a Pontrieux e Pleudàniel in Francia. Nel 2011 è entrata a far parte come danzatrice, cantante e percussionista del gruppo di musica popolare, “Faciti Rota”, con cui si è esibita in concerto in diverse manifestazioni in Sicilia e all’estero, tra le quali: Taranta Sicily Fest – Scicli; Giornata dell’Arte – Scicli; “Creuza de ma”- Ragusa; Progetto Coinè, Scuola Ecce Homo - Ragusa; Giornata del Rifugiato – Ragusa; Notte del Sorriso - Capo D’Orlando. Nel 2012: Agrifiera - Noto; Marranzano World Fest - Catania; Incontro multi-etnico presso “Antichi sapori”- Modica; Taranta Fest - Milo; Fiesta Mobile, Hemingway - Modica; Notte dei Calici - Catania; Altremaree – Floridia; Tanzlust - Freistadt (Austria).
Nel 2012, inoltre, insieme a Saro Tribastone, ha fondato il gruppo “Cordasicula”, con cui ha tenuto diversi concerti in Sicilia e in Francia, a Marsiglia, in Bretagna e a Parigi. Nel 2013 ha partecipato alle manifestazioni Suoni Mediterranei e Ibla Folk a Ragusa. Per approfondire la conoscenza di queste danze ha seguito vari stages con Margherita Badalà, Anna Invidia, Pina Pisani e Paolo Serra. Ha approfondito anche lo studio del tamburo a cornice e dei vari ritmi tradizionali del sud Italia.
balletto siciliano (monti Peloritani)

Link Sponsorizzati

Permanent link:

COMMENTI

 

Nessun commento
Lascia un commento prima di tutti!